Colpo grosso della San Marino Academy in casa della Permac Vittorio Veneto

Colpo grosso della San Marino Academy in casa della Permac Vittorio Veneto

0
38
san marino academy

Colpo grosso della San Marino Academy Calcio Femminile nella seconda giornata di Serie B. Le Titane guidate da Fabio Baschetti hanno sbancato in rimonta il campo della big Permac Vittorio Veneto – una delle formazioni maggiormente accreditate al salto di categoria – con un meritato 2-1. Primo tempo di sofferenza e ripresa travolgente delle bianco-azzurre che vanno sotto nel punteggio al 13’ quando Zanon batte in diagonale Giorgi. Le rossoblu di casa sciupano l’opportunità del raddoppio poco dopo il quarto d’ora con Ponte, che – su assist di Tonon – spedisce a lato a porta sguarnita.

Reazione della San Marino Academy con botta ravvicinata di Gaia Mastrovincenzo, respinta da Reginato. Nuova occasione veneta con Tonon, il cui tiro finisce a lato al 33’. Dopo l’intervallo le Titane scendono in campo con un piglio diverso e prendono in mano le redini del gioco: unico brivido al 58’ quando Mantoani manda fuori il suggerimento di Piai, poi le biancoazzurre salgono in cattedra.

Mastrovincenzo e Dulbecco sfiorano il pari, mentre al 61’ Vagnini sbatte sul palo con un calcio di punizione dal limite che aveva messo completamente fuori causa ; quindi – dopo altre due opportunità sfumate con Mastrovincenzo – arriva il meritato pareggio quando corre il minuto 65. Calcio di punizione pochi metri fuori area e stavolta la bordata di Vagnini ha miglior sorte, trafiggendo Reginato per il gol dell’1-1.

La Permac Vittorio Veneto imbastisce una timida reazione, sfiorando il vantaggio al 70’: prima un tiro-cross di Piai dalla sinistra incoccia sul palo, poi sulla respinta Foltran non trova lo specchio sparando alto da favorevole posizione.

Botta e risposta con la conclusione di Fulvia Dulbecco, che spedisce alto al 77’, quindi il sorpasso: la neoentrata Bianchi lavora un buon pallone sulla destra e serve sul vertice dell’area Mastrovicenzo che, con un pregevole mancino, infila Reginato ed innesca la gioia della San Marino Academy.

Nel recupero è ancora Gaia Mastrovincenzo – su passaggio di Dulbecco – a sfiorare la rete, calciando fuori a tu per tu col portiere. Poco male, perché una manciata di secondi più tardi giunge il triplice fischio del direttore di gara che sancisce un successo pesante per l’undici di Baschetti, atteso domenica prossima dal match casalingo contro la Saponeria Pescara, determinante per dare continuità alla grande prestazione odierna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here