Le ragazze del Fimauto Valpolicella testimonial del “DIA DAY”

Le ragazze del Fimauto Valpolicella testimonial del "DIA DAY"

0
13
Fimauto Valpolicella

Si è svolta questa mattina nella sede di Federfarma Verona la presentazione di “Dia Day” la Campagna sanitaria contro il diabete in farmacia che durerà una intera settimana a partire dalla Giornata mondiale del 14 novembre e fino a lunedì 20, in 149 farmacie di Federfarma Verona.
Federfarma Verona ha individuato come testimonial della campagna di prevenzione veronese la squadra di calcio femminile Fimauto Valpolicella da questa stagione promossa in serie A.
Il capitano Valentina Boni insieme alle compagne Arianna Montecucco e Rossella Sardu si è sottoposta alla misurazione della glicemia e alla compilazione del questionario su proprio rischio-diabete sottolineando l’importanza di adottare un coretto stile di vita che preveda movimento fisico ed alimentazione equilibrata.ù
Presenti alla conferenza stampa il Dott. Marco Bachini, presidente Federfarma Verona, il prof. Enzo Bonora direttore di Endocrinologia, Diabetologia e malattie del metabolismo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona e presidente della Società Italiana di Diabetologia, Sonia Mazzi past governatore del distretto Lions di Bolzano, Trento, Verona e Vicenza.

“Per me, per le mie compagne e per la società – ha spiegato il capitano Valentina Boni – è un onore e un privilegio essere coinvolti in iniziative come il ‘Dia Day’. Lo sport deve trasmettere anche questo tipo di messaggi: con uno stile di vita sano e con una regolare attività fisica si possono combattere e prevenire numerose patologie come, appunto, il diabete”.

“Il diabete è una malattia che richiede la massima attenzione per non farsene travolgere con conseguenze potenzialmente letali  – dichiara il prof. Enzo Bonora direttore di Endocrinologia, Diabetologia e malattie del metabolismo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona nonché presidente della Società Italiana di Diabetologia -. Scoprirlo il prima possibile permette di metterlo subito sotto controllo. Le iniziative di queste settimane nelle farmacie e nelle piazze mirano a fare divulgazione sulla malattia e a stanare il diabete nascosto”.

“La settimana dedicata alla lotta al diabete in tutta Italia è una vera e propria esercitazione nazionale sul significato reale della Farmacia dei Servizi e sono quindi particolarmente soddisfatto che le farmacie veronesi abbiano aderito in maniera massiccia – spiega Marco Bacchini, componente del Consiglio di presidenza nazionale con delega proprio alla Farmacia dei servizi e presidente di Federfarma Verona -. A monte c’è un intenso lavoro di squadra, un intervento organico e strutturato con l’ideazione di procedure standardizzate che potrà far emergere situazioni patologiche non ancora conosciute con evidenti vantaggi sia dal punto di vista sanitario che economico”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here