Res Roma, mister Melillo: “Peccato aver perso, ma abbiamo fatto una gara di personalità”

Il tecnico giallorosso incensa anche Simonetti: "Ormai è una giocatrice universale"

0
28
res roma

Dopo la sconfitta di misura subita contro la Fiorentina Women’s, mister Fabio Melillo commenta il finale di Campionato con la stagione della Res Roma che si chiude.

Queste le parole del tecnico: “Abbiamo giocato bene: dopo venti minuti un po’ timidi abbiamo iniziato a fare una gara di personalità; è stata una partita equilibrata e un episodio all’ultimo minuto l’ha indirizzata a loro favore. C’è un po’ di rammarico perché credo si meritasse il pareggio, in uno scenario storico e con tanto pubblico, le ragazze hanno dato tanto, con coraggio e determinazione. Abbiamo chiuso con tre attaccanti e un trequartista, anche se ormai Simonetti è una giocatrice universale: ha fatto un campionato straordinario; oggi non avevamo difensori di ruolo in campo, un po’ per necessità e un po’ per scelta abbiamo preferito giocarcela a viso aperto cercando di giocare palla a terra e fraseggio verticale e, nonostante il caldo, le ragazze hanno dato un bel segnale. Bisogna continuare così”.

LASCIA UN COMMENTO