U15 Femminile, gli obiettivi di un progetto di sviluppo

0
47

Nell’ambito dello sviluppo del calcio femminile, prosegue  il Programma rivolto alle Selezioni Territoriali Under 15 femminili. Un progetto che ha come obiettivi principali la crescita tecnica, tattica, culturale, psicologica, relazionale  e un incremento del 250% delle calciatrici monitorate e con lo scopo l’essere un osservatorio privilegiato sul calcio femminile giovanile.
In quest’ottica sarà pertanto fondamentale mettere trovare una sinergia tra le varie componenti coinvolte: l’Area Sviluppo Calvio Femminile, il Settore Giovanile e Scolastico, la LND, i CFT e la novità costituita dall’interazione diretta con Club Italia, che offre un supporto per tutto ciò che concerne le competenze tecniche.
Ottimizzando il lavoro in funzione del numero delle tesserate, il territorio nazionale è stato suddiviso in 16 aree, ognuna delle quali esprime una Selezione Territoriale che non coincide con i tradizionali confini geografici regionali.

Per la parte tecnica, dd ogni Selezione è stato assegnato uno staff, composto da un Allenatore, un Team, un Manager, un Medico, un Fisioterapista e il supporto di Allenatori dei Portieri, di un Preparatore Atletico, di uno Psicologo e eventuali ulteriori collaboratori tecnici.
L’attività prevede dunque dei raduni/stage di allenamento, partiti a febbraio 2017 e che si svolgeranno fino a tutto maggio 2017, ed un torneo a carattere nazionale tra le 16 Selezioni territoriali coinvolte; tale torneo prevede delle 4 Fasi Interregionali, ciascuna delle quali qualificherà 2 squadre che andranno a giocare la fase finale a 8 prevista a fine giugno.

Tra le novità del programma vi sono le direttive tecniche, che sono stabilite dal Club Italia e che sono unificate per tutte le Selezioni: partecipano squadre composte da 10 ragazze nate nel 2002 e 6 nate nel 2003, il format di gioco prevede il 9 contro 9 con modulo 3-2-3 inderogabile, oltre a prove di abilità tecnica effettuate prima delle gare.
Tutta l’attività è finalizzata allo stage finale del 16-22 luglio 2017, al quale verranno invitate le migliori 36 calciatrici del torneo. Le ragazze del 2002 andranno a confluire nelle future Nazionali Under 16  Femminili, mentre le 2003 avranno un altro anno di attività per maturare ulteriormente.

CALENDARIO FASE INTERREGIONALE E FINALE
06/07 maggio Alassio
20-21 maggio Borgo Valsugana
03-04 giugno Matera
10-11 giugno Castel di Sangro
25 giugno/02 luglio – Cervia/Cesena

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here